Come è possibile aumentare la massa muscolare ?

Come è possibile aumentare la massa muscolare ?

0 39643

Aumentare la massa muscolare è un sogno di tantissime persone, e nel corso della vita ha vantaggi sia dal punto di vista estetico che, cosa più importante, dal punto di vista della salute.

Riuscire a farlo, però, non è affatto semplice e, soprattutto, è faticoso: per questo molti, senza conoscere il proprio corpo, tentano di intraprendere delle “scorciatoie” che li aiutino a superare delle tappe essenziali. Il problema è che le scorciatoie non funzionano (e costano): alcune integrazioni possono sì essere utili ma per aumentare la massa muscolare ci sono quattro passaggi obbligati, che sono allenarsi, mangiare (bene), riposarsi e recuperare.

Grazie al contributo editoriale fornito da massa-muscolare.com , analizziamo tutte e quattro per capire cosa succede nel nostro organismo in ogni fase.

1. Allenarsi

E’ la prima cosa che deve essere fatta, perché tramite l’allenamento, anche se è brutto a dirsi, si rovinano i muscoli. Rovinandoli, mettendoli sotto sforzo e sotto stress, i muscoli saranno portati a rigenerarsi diventando più forti per vincere quello stress, la volta successiva.

L’allenamento è diverso in base a quali muscoli vogliamo far crescere per primi, e in generale una normale palestra mette a disposizione macchinari che aiutano da tutti i punti di vista, senza esclusioni.

L’allenamento deve necessariamente essere faticoso: se non si superano i limiti che abbiamo, monitorando i progressi, rimarremo in forma ma è solo quando roviniamo i nostri muscoli, li spingiamo oltre i limiti, che le fibre muscolari crescono (ipertrofia) per adeguarsi.

2. Mangiare

Per aumentare la massa muscolare, che non significa fare la dieta, mangiare è fondamentale perché dobbiamo offrire al nostro corpo i nutrienti necessari a poter rigenerare i muscoli che “distruggiamo” durante l’allenamento.

Fondamentali nell’alimentazione sono le proteine, che possono essere assunte dagli alimenti o dagli integratori proteici; servono però anche i carboidrati, che sono una riserva energetica e servono, oltre che per vivere (normalmente), anche per affrontare gli allenamenti successivi.

Se iniziamo un piano particolarmente pesante, specie per motivi sportivi, è preferibile farsi seguire da un dietologo, specificando che la dieta è per questo motivo, non per perdere peso.

3. Dormire

Dormire è una fase fondamentale dell’aumento della fase muscolare. Bisogna dormire un tempo adeguato (8 ore), tutti i giorni, in modo più regolare possibile: discoteche e birre con gli amici sono nemiche della massa muscolare.

La rigenerazione dei muscoli, infatti, avviene di notte, e più regolari siamo con il dormire, migliori saranno i risultati ottenuti perché il corpo impiega meglio le risorse messe a disposizione. Se si dorme poco, il sangue è destinato ad altre parti del corpo e la rigenerazione muscolare non avviene.

4. Recuperare

Per qualche giorno dopo gli allenamenti intensi non bisogna allenarsi, per dare al corpo dei nuovi limiti da raggiungere e permettergli di adeguarsi alla situazione attuale. Gli allenamenti non devono essere troppo distanti tra loro, ma non devono nemmeno essere troppo vicini.

Il corpo deve avere dei limiti, per poi poterli superare di nuovo con l’allenamento successivo. Per aumentare la massa muscolare ci vuole tempo, non possiamo pensare di fare tutto nel giro di due settimane: se non recuperiamo rischiamo di fare gravi danni alle nostre strutture muscolari, che potrebbero diventare un problema per la nostra salute.

Nessun Commento

Leave a Reply