Come eliminare la cellulite

Come eliminare la cellulite

0 1509

come eliminare la cellulite

La cellulite è un inestetismo con una elevata prevalenza nella popolazione femminile. Essa si caratterizza per la comparsa della pelle a buccia d’arancia, soprattutto nella zone dei glutei e delle cosce.

Le donne sono alla costante ricerca dei metodi per combattere la cellulite ed è sempre maggiore l’interesse a capire come eliminare la cellulite.

Essendo la cellulite un problema di tipo multifattoriale, anche la strategia messa in atto per combattere questo inestetismo deve prevedere più elementi.

È utile allora approfondire sia le cause della cellulite, sia i possibili rimedi per la cellulite. Una profonda conoscenza di questo argomento aiuta a contrastare il fenomeno.

Quali sono le cause della cellulite?

Prima di vedere i consigli per combattere questa patologia è utile sottolineare le cause che possono essere alla base della pelle a buccia d’arancia.

La cellulite è una patologia multifattoriale. Tra le cause vi è sicuramente una predisposizione genetica del soggetto, che potrà con più facilità sviluppare questo inestetismo.

Alla base della cellulite vi può essere una alimentazione non corretta, l’assunzione di farmaci (ad esempio la pillola anticoncezionale), uno stile di vita sedentario, alterazioni del microcircolo, nervosismo e stress, fattori ormonali e metabolici.

Conoscere le cause della cellulite è utile perché è il punto di partenza per poter applicare delle modifiche al proprio stile di vita e per eliminare i fattori scatenanti la patologia.

Come eliminare la cellulite

Dopo aver visto le cause dell’inestetismo cutaneo, approfondiamo ora l’argomento della cura della cellulite. Di seguito sono proposti i migliori consigli per capire come eliminare la cellulite e come contrastare la formazione di nuovi inestetismi sulla propria cute.

1.      Migliorare l’alimentazione

Il primo consiglio per contrastare gli inestetismi della pelle è di seguire una alimentazione corretta. Una dieta alimentare salutate aiuta non solo ad eliminare la pelle a buccia d’arancia, ma anche a prendersi cura del benessere del proprio corpo.

È fondamentale seguire una alimentazione varia, che garantisca l’apporto di tutti i nutrienti necessari, degli antiossidanti fondamentali per la lotta allo stress ossidativo ed ai danni che esso può creare, e della quota di calorie sufficienti per il corretto svolgimento di tutte le attività quotidiane.

L’ alimentazione anti cellulite deve prevedere l’assunzione di cibi ad elevato contenuto di fibre, di verdure a foglia larga, di un buon quantitativo di acqua ogni giorno (due o tre litri di acqua al giorno, da evitare le bevande zuccherate) e di evitare l’assunzione di zuccheri, sale e cibi ad elevato contenuto lipidico.

2. Evitare il fumo

Il fumo di sigaretta è un fattore di rischio per una grande molteplicità di patologie. Il fumo è stato correlato anche ad una maggiore incidenza di cellulite e ad una sua più rapida progressione. Si consiglia fortemente di smettere di fumare o, per lo meno, di ridurre in modo drastico il numero di sigarette fumate ogni giorno.

3. Fare attività fisica aerobica ogni giorno

L’attività fisica, ed in particolare l’esercizio aerobico, è un elemento centrale di uno stile di vita sano. L’attività fisica è oggi ritenuta un elemento protettivo contro varie entità patologiche e si è visto che contribuisce ad eliminare la cellulite ed a combatterne la comparsa.

Si consiglia di fare almeno mezz’ora al giorno di esercizio fisico aerobico, ancora meglio se con un programma di allenamento ben dettagliato e da seguire in modo preciso.

4. Applicare una crema anticellulite

Essendo la cellulite uno degli inestetismi più diffusi al mondo, numerose aziende si sono concentrate nella realizzazione di prodotti specifici per contrastare la cellulite. Una delle migliori creme per combattere la cellulite è la crema Barò anticellulite.

Questa crema, applicata in modo costante ed inserita in uno stile di vita sano, si è dimostrata realmente efficace nel gestire la cellulite ed eliminare la pelle a buccia d’arancia.

Puoi leggere la recensione completa qui => https://www.benesserebellezzaonline.com/bellezza/baro-crema-anticellulite/

5. Fare dei massaggi

Un altro metodo da indicare quando si cerca di capire come eliminare la cellulite è quello dei messaggi. Ci si può sottoporre a dei massaggi o eseguire degli automassaggi sulle zone colpite dall’inestetismo della cellulite.

I massaggi e gli automassaggi possono essere efficaci nel contribuire ad eliminare la pelle a buccia di arancia, ma non possono essere utilizzati da soli per ottenere dei risultati rilevanti. Ad essi devono essere affiancate l’attività fisica, la corretta alimentazione e una buona crema anticellulite.

6. Brush: l’efficacia della spazzola

Potrebbe sembrare inefficace, invece è stato rilevato che utilizzare una spazzola per massaggiare la zona colpita dalla cellulite può essere di aiuto per ridurre la pelle inestetica determinata da questa patologia.

Si tratta di un rimedio semplice, ma efficace ed ancora più efficace se affiancato agli altri consigliati indicati in precedenza.

7. Bandire lo stress

Lo stress si correla ad una aumentata incidenza di numerose patologie, tra cui anche la cellulite. Per eliminare la cellulite è dunque necessario modificare il proprio stile di vita, riducendo in modo drastico lo stress e la frequenza di eventi stressanti.

Nessun Commento

Leave a Reply