Come far giocare il cane a costo zero con il fai da...

Come far giocare il cane a costo zero con il fai da te

0 1722

C’è chi si chiede come nutrire il suo amico a 4 zampe e chi, sapendo che non si vive di solo pane, si chiede come far giocare il cane a costo zero.

E’ una domanda che nasce spontanea soprattutto se il cane è un cucciolo o, comunque, giovane e vivace. Giocare insieme è una forma di amore e migliora il feeling sia tra esseri umani sia nel caso di un cane ed un padrone affiatati.

Nei negozi specializzati o nei supermercati, potete trovare tutti i giochi per cani che volete ma, se il gioco che vi attira costa troppo, soprattutto pensando che tra le zampe del vostro ‘fido’ durerà poco, potete sempre decidere di costruirne uno voi. Un gioco facile (come i giochi di attivazione mentale), un passatempo semplice ma efficace che lo faranno felice.

Tutti abbiamo in casa materiali da riciclo, oggetti che non ci servono più da poter riutilizzare: corde, calzini, palline…

Vi diamo qualche idea di base per potervi scatenare con la fantasia.

Scoprite come far giocare il cane e costruire giochi divertenti spendendo zero.

Il gioco dei bicchieri: gioco di attivazione mentale semplice

Prendete tre bicchieri (o contenitori) e infilate in uno di questi una crocchetta o altro cibo. Gli altri due saranno vuoti e il vostro cane dovrà capire (col fiuto che ha, ci metterà un secondo) in quale contenitore o bicchiere si trova la crocchetta e come fare a prenderla.

Per il gioco non dovete spendere nulla ma quanto vi costerà in crocchette?

Come far giocare il cane usando calzini, stoffa e una palla da tennis

Con vecchie calze, stoffa o magliette in disuso potrete costruire una treccia tagliandole in strisce per poi chiuderla all’estremità con un nodo. La palla a mo’ di treccia che avrete creato per il vostro cane lo farà impazzire.

Sempre con i calzini potrete costruire una palla applicando un altro metodo: prendete un calzino, infilateci dentro altri calzini e chiudete il tutto in modo da trasformare il calzino in una palla.

Potrete inserire anche una palla da tennis nel calzino.

 

Palline da tennis (anche rotte) e tubo in PVC

Con la pallina da tennis potrete creare la classica palla corda. Ecco come: forate la palla da tennis (usando cacciavite e martello) ed inserite una corda bloccando la palla a metà lunghezza di questa facendo due nodi ai lati dei due buchi. La palla corda si può creare usando una o più palline da tennis da far addentare al vostro ‘fido’.

Quando il cane avrà ‘distrutto’ abbastanza la pallina da tennis, apritela, inseriteci una crocchetta e richiudete come meglio potete: il cane dovrà capire come liberare il cibo dalla pallina.

E’ un altro modo per metterlo alla prova con un gioco di attivazione mentale semplice, che potrete creare anche così: forate un vecchio tubo in PVC e riempitelo di croccantini. Il vostro cane farà di tutto per farli uscire da quel tubo.

Bottiglia di plastica nascosta in una calza

Come far giocare il cane con una semplice bottiglietta d’acqua in plastica vuota. Recuperatela dalla differenziata, inserite la bottiglia in una vecchia calza in disuso e chiudete la calza con un nodo. Pippo morderà e la serie di rumori provenienti dalla masticazione della bottiglia trasformeranno questo semplice passatempo per i suoi denti nel più irresistibile degli ossi.

Pignatta gustosa

Questa è una delle risposte più divertenti alla domanda “come far giocare il cane”?

Riempite un sacchetto di carta di premi saporiti e strisce di carta e appendetelo con una corda o nastro ad un’altezza appena raggiungibile dal cane. Il profumo proveniente dal sacchetto lo spingeranno a fare salti acrobatici per scoprire che c’è là dentro.

Nessun Commento

Leave a Reply