Come fare le pecorelle del presepe in modo facile facile

Come fare le pecorelle del presepe in modo facile facile

0 3960

fare le pecorelle del presepe

Se di tanto in tanto vi piace mettervi a fare qualche lavoretto artistico, probabilmente vi sarà già capitato di essere sfiorati dal pensiero, in prossimità del Natale, di realizzare un presepe fai da te.

Realizzare un presepe, indipendentemente dal materiale prescelto, può però risultare un compito molto complesso, poiché anche nelle sue versioni più semplici richiede quantomeno un progetto della scena, delle abilità manuali non da poco conto e anche diverso tempo. Per questo motivo abbiamo deciso, in questa guida, di concentrarci su una sfida di “secondo piano”, ossia la realizzazione delle pecorelle, che può essere il terreno di battaglia ideale per capire se siete pronti a passare al livello successivo (e quindi pastori, sacra famiglia, casette, etc), oppure se è il caso di abbandonare l’hobby del presepe fai da te.

Le pecorelle del presepe, in forma creativa e stilizzata, sono invece semplicissime da realizzare. In breve, vi serviranno solamente:

  • un po’ di cartoncino
  • delle mollette
  • un po’ di vernice nera
  • un filo di lana bianca (o dell’ovatta)

Cominciamo dalle mollette, che andranno a fare le zampe delle pecorelle. Usate la vernice nera per colorare tutta la superficie delle mollette, o almeno quella delle punte. Potete usare anche delle mollette di plastica, ma tenete presente che ovviamente il legno tiene meglio il colore e darà un effetto più naturale alle zampe delle pecore.

Passiamo ora al cartoncino, che dovete ritagliare fino ad ottenere la sagoma stilizzata del corpo della pecora. Colorate la parte che fungerà da testa dell’animale di nero (la pecora nera è più simpatica e inoltre farà pendant con le zampe), altrimenti potete scegliere un marrone, un beige o il colore che preferite.

Quando le mollette si saranno asciugate, usatele per fare presa sul cartoncino, in modo che fungano da zampe. A questo punto avrete completato la struttura di base della vostra pecorelle, alla quale vi basterà aggiungere diversi giri del filo di lana bianca per dare l’effetto – appunto – della lana. Se volete ottenere un effetto più spumoso, potete usare dell’ovatta al posto del filo di lana, ma dovrete fissarla con della colla a caldo.

Fatto, le pecorelle sono pronte per sfilare nel presepe vostro o dei vostri amici.

Nessun Commento

Leave a Reply