Come lavare il gatto

Come lavare il gatto

38 7522

Qualcuno potrebbe subito obiettare dicendo che i gatti non amano l’acqua e non c’è bisogno di lavarli, niente di più sbagliato! Ci sono gatti che nuotano felicissimi nell’acqua del mare o dei fiumi e gatti che adorano essere lavati. Vediamo allora insieme come lavare un gatto.

E’ importante precisare che bisogna fare una differenza tra lavare un gatto adulto e un gattino. Lavare un gattino può essere più semplice e una volta abituato sarà molto più semplice lavarlo anche quando diventa grande. Lavare un gatto è un’operazione comunque molto delicata e va eseguita in maniera meticolosa come descriveremo successivamente in modo da evitare problemi.

Un gatto può essere lavato a secco oppure con acqua e prodotti specifici.

Il lavaggio a secco è un procedimento molto semplice sia per voi padroni che per il gatto. Consigliamo comunque di eseguire quest’operazione quando il gatto è un po’ stordito dal sonno, magari dopo una lunga dormita. In questo modo avrete meno difficoltà e il gatto si farà fare quasi ogni cosa.

In commercio esistono diverse tipologie di shampoo a secco, questo va distribuito sul pelo (potete utilizzare dei guanti) e successivamente dovete frizionare delicatamente il pelo. Una volta terminata questa operazione aspettate 1-2 minuti e procedete a spazzolare oppure prima asciugata il gatto con un panno e poi spazzolate energicamente.

Il lavaggio con acqua è invece un procedimento più complesso e proprio per questo motivo consigliamo anche in questo caso di effettuare l’operazione quando il gatto è appena sveglio.

Preparate la vasca o una bacinella abbastanza capiente da immergere il gatto e riempite con acqua ad una temperatura di circa 37 gradi, quindi aggiungete uno shampoo specifico per gatti. A questo punto potete passare a versare l’acqua sul corpo del gatto, tramite il doccino oppure aiutandovi con un bicchiere. In questo modo l’acqua insaponata avrà ricoperto il gatto e potete quindi procedere a massaggiare il gatto. Terminata questa fase dovete risciacquare e poi asciugarlo, prima con un asciugamano e poi se riuscite anche con un asciugacapelli alla minima velocità e alla minima temperatura senza puntarlo direttamente verso di lui.

Cercate di abituare il gatto al bagno un po’ alla volta, in modo che non venga traumatizzato.

Se proprio non riuscite a lavare il vostro gatto allora potete usare dei piccoli accorgimenti per mantenere il gatto il più pulito possibile senza necessariamente lavarlo. In questi casi potete seguire questi pratici consigli:

– evitare di far uscire il gatto quando piove

– pulisci le zampine del gatto con un panno leggermente umido

– spazzolate il gatto uno volta ogni 3-4 giorni

38 COMMENTS

  1. I’m not sure why but this site is loading very slow for me. Is anyone else having this issue or is it a problem on my end? I’ll check back later and see if the problem still exists.

  2. 71789 724910There is noticeably a great deal of money to realize about this. I assume youve produced certain nice points in features also. 691332

  3. Fantastic blog! Do you have any tips for aspiring writers? I’m hoping to start my own site soon but I’m a little lost on everything. Would you advise starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many options out there that I’m completely confused .. Any ideas? Cheers!

  4. I truly wanted to type a simple word so as to appreciate you for all the marvelous guides you are writing at this site. My extended internet research has finally been rewarded with reputable concept to write about with my friends. I would suppose that most of us readers are rather lucky to dwell in a remarkable website with many awesome people with great solutions. I feel extremely fortunate to have discovered your site and look forward to many more entertaining times reading here. Thanks once again for a lot of things.

  5. Spot on with this write-up, I truly think this website needs way more consideration. I’ll in all probability be again to learn much more, thanks for that info.

  6. Thank you, I’ve just been looking for information approximately this topic for a while and yours is the greatest I’ve came upon till now. However, what concerning the conclusion? Are you sure concerning the source?

  7. excellent issues altogether, you simply won a emblem new reader. What could you suggest in regards to your publish that you made some days ago? Any positive?

  8. Thanks for one’s marvelous posting! I seriously enjoyed reading it, you are a greatauthor. I will remember to bookmark your blog and may come back at some point.I want to encourage you to definitely continue your great work, have a nice afternoon!

  9. This is the right blog for anyone who wants to find out about this topic. You realize so much its almost hard to argue with you (not that I actually would want…HaHa). You definitely put a new spin on a topic thats been written about for years. Great stuff, just great!

Leave a Reply