Come liberarsi dai pesciolini d’argento

Come liberarsi dai pesciolini d’argento

0 1622

Avere a che fare con gli insetti non è mai piacevole, specialmente quelli infestanti che entrano facilmente

pesciolino d'argento
pesciolino d’argento

nelle nostre case, ma difficilmente le lasciano. E soprattutto proliferano velocemente rendendo la disinfestazione un grosso problema.  Uno di questi problemi di chiama lepisma saccarina o, volgarmente detto, pesciolino d’argento.

Questo insetto è sprovvisto di ali e somiglia proprio ad un piccolo pesciolino, di colore grigiastro argenteo appunto, sei zampette e varie lunghe antenne anteriori e posteriori. Si muove solamente al buio, mentre quando si accende la luce scappa oppure cerca un posto in ombra dove nascondersi.  Non morde e non è un grande pericolo per la salute umana in quanto non trasmette malattie, ma è pur sempre un insetto che si riproduce velocemente e ha una alimentazione particolare.

Predilige carta, pelle morta o capelli, ma anche vestiti in pelle e cuoio, colla e altre sostanze amidacee, oltre che cotone e lana. In pratica preferiscono mangiare libri e vestiti rovinandoli. In più adorano ambienti umidi, come bagni e cucine poco areate, dove deporre le uova.

Contenuti

Disinfestazione da pesciolino d’argento

Esistono vari modi per eliminare i pesciolini d’argento, sia rimedi naturali da fare in casa, sia insetticida adatti e piccole trappole che garantiscono ottimi risultati.

Il modo più semplice per allontanare o eliminare questi insetti è quello di utilizzare una sostanza che li attragga e metterla dentro una bottiglia, in modo che possano entrarci, ma non uscirci. A tale scopo, conviene ricoprire la bottiglia con qualcosa su cui i pesciolini d’argento possano arrampicarsi (es. nastro di carta). Un mix di zucchero e borace (o anche amido di mais) sarebbe l’ideale per questo scopo.

Oltre a questo, conviene tenere i livelli di umidità bassi nelle stanze , utilizzando un deumidificatore, e facciamo arieggiare la nostra dispensa, la collezione di libri e tutti gli altri posti dove questi insetti potrebbero trovare qualcosa di loro gusto.

Scegliere dei detergenti il cui odore faccia allontanare i pesciolini d’argento e disinfettare le zone dove li abbiamo visti correre. Solitamente non si allontanano molto dalle loro tane. Ripariamo le crepe nei muri e gli strappi della carta da parati e mettiamo qualche foglia di alloro in mezzo ai libri, per tenerli lontani.

Trappole per pesciolini d’argento

trappola pesciolini d'argento sterminare
Trappola per sterminare insetti, adatta ai pesciolini d’argento

Infine esistono dei rimedi meno casalinghi e più professionali, come gli insetticida specifici per questo insetto e delle piccole trappole che garantiscono la sterminazione dei pesciolini d’argento in poco tempo. Questi metodi vanno evitati in presenza di bambini piccoli o animali domestici, perché utilizzano sostanze tossiche che possono essere ingerite o inalate.

>> GUARDA LE TRAPPOLE PER PESCIOLINI D’ARGENTO DISPONIBILI SU AMAZON <<

 

Nessun Commento

Leave a Reply